loghi
Menu

Serena Fanara

Mi piacerebbe partecipare ad uno dei workshop previsti per questo anno al Borgo degli Artisti perché è un'ottima occasione per un artista emergente di allargare il suo campo d'azione. Spesso non si ha la percezione vera di un'idea se non la si relaziona ad uno spazio ben definito, per cui diviene necessario per un lavoro nascere e svilupparsi in rapporto al paesaggio. Questa mi sembra un'ottima piattaforma per iniziare un pensiero di questo tipo, per mettersi in gioco e relazionarsi con persone e luoghi.

Leggendo la descrizione della scuola/borgo trovo molto interessante la sua posizione di passaggio, il suo essere "motore di un intervento (urbano) pur rimanendo in questa posizione di invisibilità"; mi piace pensare che gli spazi di questo microcosmo (giardino - palestra - cortile) comunichino tra di loro, che l'esterno influenzi l'interno e viceversa; l'immagine di questo tronco di palma che fa capolino tra le abitazioni circostanti come ne fosse il simbolo, innescando una riflessione sui luoghi e sulle possibilità/modalità di intervenire su di essi.

Informazioni aggiuntive

  • Campo: Designer

Articoli correlati (da tag)

Video

Altro in questa categoria: « Carmelo Nicotra Nadia Castronovo »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Partnership