loghi
Menu

Focus Group con i comitati di quartiere

foto a cura di Marco Terranova foto a cura di Marco Terranova

Focus Group con i Comitati di Quartiere

Incontro di venerdì 14 Dicembre 2012 ore 19.00, presso Oratorio Salesiano, Modica Alta.

La descrizione dell’immagine storica di Modica alta fa emergere una caratteristica fondamentale del quartiere, la sua vivibilità. Nonostante la bassa densità abitativa e i processi di trasformazione socio economica, persiste quel senso di comunità fatto di spazi di aggregazione, relazioni di vicinato, reticoli di strade e vicoli interdetti alle automobili, diventando esso stesso fattore di attrazione per vecchi e nuovi residenti.

Il recupero e la ristrutturazione del patrimonio immobiliare è uno dei temi salienti dell’incontro e oltre all’uso abitativo vengono formulate proposte in riferimento all’istituzione di un centro culturale, alla creazione di spazi di intrattenimento per i visitatori e di spazi educativi permanenti per i ragazzi del quartiere.

Gli abitanti di Modica alta vengono considerati il perno per lo sviluppo turistico locale e molta importanza viene data alla valorizzazione della cultura dell’accoglienza che caratterizza la città. Altro tema fondamentale è il miglioramento dell’accessibilità e della viabilità nel quartiere.

A tal proposito il comitato di Modica alta ha da anni elaborato una proposta progettuale per la realizzazione di un parcheggio in zona San Giovanni e suggerisce la realizzazione di infrastrutture per la mobilità e il trasporto innovativi: da un ascensore panoramico che collega il baricentro con il pizzo alla definizione di percorsi pedonali alternativi a quelli riservati al traffico veicolare.

Presenti all’incontro: Antonio Belluardo, Carmelo Tona, Christian Roccasalva, Luca Rubetti, Ippolito Ruffino, Salvatore Rando, Daniele Spadola, Raffaele Giurdanella, Paolo Failla.


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Partnership