loghi
Menu

Fabio Paolucci

Sono un direttore della fotografia/operatore alla macchina; ho saputo dell'esistenza di questo workshop che si svolgerà a Modica Alta; mi piacerebbe partecipare soprattutto perché amo la Sicilia in tutte le sue forme e sfaccettature, e anche perché non sono mai stato a Modica Alta e a giudicare dalle foto, dalle immagini mozzafiato, dalle luci notturne del centro storico, di questo borgo bellissimo, per me sarebbe un'occasione unica per continuare a sperimentare e a ricercare un linguaggio cinematografico, moderno si, ma sempre con un occhio all'importanza del posto e a tutte le tradizioni legate ad esso.

 

Leggi tutto...

Alice Roffinengo

Mi chiamo Alice Roffinengo e sono una montatrice di 31 anni. Ho numerose esperienze come montatrice cinematografica e, in particolare, di documentari, che spesso prediligo per la vastità degli argomenti, sociali e culturali, che affrontano, per la possibilità che danno di esplorarli e approfondirli.

Trovo molto importante il vostro impegno, il Laboratorio permanente e il workshop che state per iniziare a Modica. Per questa ragione sono interessata a candidarmi come montatrice del documentario che produrrete.
Resto quindi a vostra disposizione.

Leggi tutto...

Adriana Carta

Aspiro a partecipare al workshop perché voglio mettermi in gioco, e partire da una realtà come quella del Borgo Degli Artisti, il percorso di sperimentazione attiva quale è per me il workshop può diventare una spinta importante proprio per iniziare a lavorare nel territorio.
Dopo aver partecipato alla prima selezione in cui ho avuto modo di conoscere ancora meglio il Progetto Borgo degli Artisti sono partita in cerca di esperienze che mi facessero crescere così ho avuto la possibilità di scoprire e approfondire meglio, il mondo della luce.

Ho lavorato al Teatro Garibaldi di Palermo dove ho seguito un corso per le maestranze teatrali, quindi mi sono recata a Roma dove per un mese ho lavorato al Teatro Valle, recentemente ho concluso con successo un corso della durata di sei mesi, per tecnico dell’illuminazione teatrale e degli spettacoli dal vivo, light.designer, co-finanziato dalla Comunità Europea. Durante il corso ho seguito uno stage di un mese e mezzo, presso la manifestazione del “Maggio Musicale Fiorentino”e quindi presso il teatro Comunale di Firenze, il teatro Goldoni di Firenze e il teatro della Pergola. Nel mese di luglio ho partecipato a un Masterclass per light.-designer, presso Torre del Lago per il festival Pucciniano con la docenza di Valerio Alfieri.

All’interno del progetto posso dare il mio contributo tecnico-artistico per ciò che riguarda eventi temporanei o per installazioni permanenti, occupandomi della parte progettuale che di quella propria della realizzazione.

Leggi tutto...

Gaetano Massa

Mi chiamo Gaetano Massa e sono un fotografo napoletano laureato al Dams di Bologna con una tesi sulla fotografa siciliana Letizia Battaglia. Mi piacerebbe svolgere questa residenza artistica innanzitutto perchè sono molto affascinato dalla Sicilia e dalla sua gente, trovo molte affinità con il popolo napoletano. Durante l'eventuale soggiorno vorrei sviluppare un piccolo fotoreportage in bianco e nero attorno a Modica alta, fotografando la quotidianità del luogo i suoi abitanti e scorci. In passato ho svolto già altre residenze artistiche e quello che mi colpisce è il fatto di potersi confrontare e relazionare con altri artisti, discutere con ognuno di loro dei propri percorsi e rispettive tecniche.

 

www.gaetanomassa.com

 

 

Leggi tutto...

Eleonora Cimpanelli

Mi piacerebbe partecipare al workshop per l’amore che nutro per la Sicilia in generale e per la zona di Modica che conosco bene. In passato, anche se la mia principale attività è quella di sceneggiatrice cinematografica, ho svolto diversi seminari e workshop con Daniele Segre, alcuni dei quali mi hanno portata alla scoperta di aluni municipi di Roma. Attraverso l’osservazione dei quartieri scelti, le interviste con i loro abitanti, l’osservazione della vita stessa del quartiere, sono nati tre documentari:

“Totilandia”, reia di Daniel Mejia, un tributo all’artista Gianni Toti, di cui era appena stata inaugurata la biblioteca a lui intitolata.

“Libera Nos a Malo”, regia di Bartolomeno Pampaloni, un documentario su Pina, cartomante a Piazza Vittorio a Roma

“Durante Noi”, regia di Daniel Mejia, documentario su una associazione situata dentro Villa Borghese a Roma, che si occupa dell’assistenza a uomini e donne con gravi handicap mentali e fisici.

Ho collaborato brevemente con Corso Salani e sto sviluppando attualmente un documentario su un servizio di delivery di cibo calabrese a Roma (tit. provv. Soppressata Express), nato dall’incontro con il camionista che si occupa del trasporto e la curiosità per la sua vita nomade.

Lo studio attento di una realtà specifica, caratteristica, porta alla scoperta di realtà inaspettate, e per questo mi piacerebbe lavorare in un contesto ricco di storia e tradizione come quello di Modica Alta. Sarebbe un’esperienza formativa e inedita che mi aiuterebbe anche nella scrittura eventuale di altri progetti legati al territorio siciliano e in generale nell’approfondire luoghi e personaggi al cui verità arricchirebbe moltissimo i miei lavori.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Partnership